Lido di Venezia, la prima Mostra del Cinema nel 1932

Ritrovarsi al Lido di Venezia in occasione della Mostra del Cinema è stata una grande occasione e una grande scoperta. Venezia per me rimane ancora una città da visitare: purtroppo non ho avuto tempo di godermela e di passeggiare sui ponti, e di piazza San Marco ho un ricordo vago di me che a 10 anni correvo dietro ai piccioni. Per quanto riguarda il Lido, dall’Ottocento rappresenta la parte balneare di Venezia: era qui che infatti cominciarono a sorgere stazioni balneari che attiravano presenze da tutto il continente. Ed è in questo contesto, forse proprio per incrementare il flusso turistico al Lido, che nel 1932 si tenne la prima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. 

Nata da un’idea del presidente della Biennale di Venezia, il Conte Giuseppe Volpi di Misurata, dello scultore Antonio Maraini, Segretario Generale, e di Luciano De Feo, segretario generale dell’Istituto Internazionale per il Cinema Educativo, la rassegna fu considerata il primo evento internazionale di questo tipo.  

IMG_1776

La prima edizione si svolse sulla terrazza dell’Hotel Excelsior e non era  a carattere competitivo: i titoli furono infatti semplicemente presentati al pubblico.  Più che i film, furono gli attori i personaggi di spicco di questa prima rassegna, garantendo alla mostra un successo superiore a ogni aspettativa e portando nelle sale oltre 25.000 spettatori. Tra questi, i maggiori divi dell’epoca come Greta Garbo e Clark Gable, Vittorio De Sica e Boris Karloff. 

IMG_1765

Il primo film in assoluto della storia della mostra venne proiettato la sera del 6 agosto 1932 ed era “Il dottor Jekyll” di Rouben Mamoulian. Il primo film italiano ad essere presentato fu invece “Gli uomini, che mascalzoni” di Mario Camerini. 

Nel 2015 siamo giunti alla 72a Mostra: la seconda edizione della gara si svolse infatti a due anni dalla prima, in concomitanza con la Biennale di Venezia. Inoltre, le edizioni 1940, 1941 e 1942 sono considerate come “non avvenute”. IMG_9347

Il premio più importante della Mostra del Cinema è il Leone d’oro, che deve il suo nome ovviamente al simbolo della città, il leone della basilica di San Marco. Al miglior attore e alla migliore attrice viene invece data la Coppa Volpi, dedicata al Conte Giuseppe Volpi che ebbe l’intuizione di istituire la Mostra del Cinema. 

Ad oggi, l’Excelsior del Lido è l’hotel in cui alloggiano i numerosi vip che sfilano sul red carpet veneziano e rimane aperto a tutti i curiosi che vogliono partecipare agli incontri dedicati al cinema e ai premi collaterali della mostra.

IMG_9344

Quest’anno in particolare davanti all’Excelsior è arrivata anche la DeLorean, la mitica macchina di Ritorno al Futuro, che in occasione del Green Drop Award (premio collaterale che a Venezia premia il film più attento alla sostenibilità) ha aperto le portiere a tutti i curiosi!

IMG_9269

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...