La natura ai propri piedi

Anche la scelta delle scarpe è una scelta ambientale. Sono sempre di più i produttori che mettono al primo posto il rispetto per l’ambiente e che puntano a “calzature etiche”. Facendo un giro sul web o avendole provate di persona, ecco qualche suggerimento per chi ama la Natura…anche con i piedi!

Camminando per Bilbao mi è capitato di entrare nel negozio di JustoAki, rivenditore unico che tuttavia spedisce in tutto il mondo i propri prodotti.

All'entrata del negozio JustoAki

All’entrata del negozio JustoAki

La missione di JustoAki è quella di realizzare calzature che rispettino il pianeta, gli animali e gli essere umani. “Etico, vegano, giusto ed ecologico” recita il loro slogan. Tanti i modelli disponibili, tutti diversi tra loro ma con in comune la sostenibilità: le calzature sono fatte con materiali naturali di origine vegetale, sintetica e/o reciclata.

“Non c’è bisogno di uccidere un animale per indossare un paio di scarpe”

JustoAki sottolinea che spesso nel processo di concia delle pelli vengono utilizzate sostanze tossiche come gli oli a base di cianuro che, dispersi nell’ambiente, creano danni a fauna e flora: per questo hanno scelto di utilizzare invece della pelle la Microfibra Lorica che, sviluppata da materie prime vegetali o materiali sintetici, è traspirante e impermeabile.

Scarpe JustoAki

Scarpe JustoAki

A Prato invece ho conosciuto un’altra spagnola: El Naturalista, linea di calzature che, come promette il nome, tiene sempre a mente il rispetto della Natura.

recycled-rubber

Scarpe El Naturalista con suola in gomma riciclata

L’Impegno di El Naturalista per la salvaguardia del pianeta si esprime attraverso l’uso di materiali naturali e biodegradabili nella fabbricazione dei prodotti, lavorati a mano. Non manca sul loro sito web un Rapporto sulla Sostenibilità. I negozi di El Naturalista in Italia sono davvero molti, basta cercarli sulla pagina dedicata del loro sito web.

Su internet ho scovato soleRebels che tra i tanti prodotti ha anche la linea b*kind vegan, dedicata a chi non intende indossare prodotti di origine animale senza togliere niente al comfort e alla bellezza: It’s good4you. It’s good4all. Oltre ad essere prodotti artigianali, le b*kind vegan sono anche realizzate con suole in gomma riciclata.

Provate e consigliate da due amici invece sono le calzature de Il gatto con gli stivali primo punto di distribuzione a Roma di calzature e accessori realizzati senza componenti animali con l’utilizzo di tecnologie a bassissimo impatto ambientale. Acquistando queste scarpe Made in Italy e Uk, che possono anche essere ricevute su spedizione, si sostiene l’associazione Animalisti Italiani Onlus. Gli articoli sono realizzati in micro fibre di differenti tipologie per riprodurre sia l’effetto scamosciato, sia la compattezza e la lucidità della vera pelle. Per i modelli estivi viene spesso utilizzato il lino riciclato, cotone biologico e le suolette sono realizzate in paglia di cocco e sughero, per la suola il caucciù e in prevalenza la gomma riciclata. Anche i collanti, assicurano i produttori, sono a base di acqua e non contengono alcun derivato animale. I miei amici le hanno definite “ottime e durature”!

Ovviamente queste sono solo alcune idee. Girando nel web vi accorgerete di quanto la questione ambientale sia ormai anche una questione di moda! Ad ogni modo, se non trovate ciò che vi soddisfa, potete sempre scegliere di camminare scalzi.

facetune2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...